Genitori si diventa: il nostro primo anno insieme

Abbiamo finito il nostro primo anno di scuola “per genitori adottivi” e siamo contenti di essere entrati a far parte della famiglia di Genitori si Diventa.

L’Associazione è formata da famiglie adottive volontarie che si prendono cura dell’adozione per amore dei propri figli, della propria famiglia e di tutte le altre che hanno scelto il percorso adottivo per diventare genitori.

L’associazione di famiglie adottive

Genitori si Diventa organizza “parliamone pre” , per le coppie in attesa o in avvicinamento all’adozione, che hanno l’occasione di condividere le proprie emozioni e di nutrire questa fase così delicata, in cui le future mamme e i futuri papà preparano il nido dove accoglieranno loro figlio. Poi, quando si diventa genitori il cammino continua e si ha l’opportunità di ritrovarsi e confrontarsi nei cosiddetti incontri “parliamone post”, durante i quali un operatore esperto guida il gruppo e fornisce loro il supporto per approfondire quelle tematiche, sollecitate dalle esperienze reali che si stanno vivendo con i propri figli. Non solo, ho trovato molto interessanti gli incontri tematici “parliamone con”, gratuiti e aperti a tutti, condotti da esperti dell’adozione che approfondiscono con cura argomenti della cultura adottiva, stimolando nuove riflessioni e portando diversi punti di vista.

Il gruppo “post” : una scuola “per genitori adottivi”.

Siamo due classi, a seconda dell’età dei nostri figli. Noi siamo nella prima classe, quella degli “under 10”. In questi mesi abbiamo conosciuto persone nuove, con cui abbiamo condiviso la nostra scelta adottiva, i sentimenti più profondi legati alla ferita dell’abbandono, che portano i nostri figli, quelli più positivi e teneri per i legami che si rafforzano giorno dopo giorno e quelli più stanchi nelle difficoltà quotidiane. Poi, la determinazione delle prime domande e la speranza che le risposte contengano gli ingredienti giusti, le riflessioni sulla “pancia” che riportano alle origini della nostra storia di aspiranti genitori e alla nascita dei nostri amati bambini. Molto e molto altro ancora è stato discusso, affrontato e approfondito con lo spirito di chi si sente libero di ascoltare perché sa di essere compreso, davvero. Anche quando il confronto è tra genitori che hanno accolto figli di età diversa.

Far parte di un gruppo: sentirsi liberi di esprimersi

Si arrivava all’incontro con il sorriso sul volto, felici di rivedersi con tutti i compagni dopo il mese trascorso ( gli incontri avevano cadenza mensile), si scambiavano quattro chiacchiere prima d’iniziare, poi ci si sedeva in cerchio e si respirava quell’attimo di silenzio prima di cominciare. Il primo esordiva con una riflessione e la carica emotiva prendeva vita. Unoteam-386673_640 scambio sincero e aperto di esperienze, di punti di vista, di sottolineature dello psicologo che conduceva le serate, di attimi di silenzio per soffermarci sui pensieri più immediati. A volte la commozione ha preso il sopravvento. Poi le risate, quelle non sono mancate.

Gli argomenti non si esaurivano mai  e anche se la stanchezza del venerdì sera ogni tanto si faceva sentire, si continuava fino a quando il “bidello” iniziava a tamburellare sulla porta perché si stava facendo tardi. Quindi, ci si affrettava ad uscire e ci si ritrovava fuori per le ultime parole, per qualche altra battuta e poi la buonanotte.

Non poteva mancare la festa di “fine anno scolastico”

Domenica scorsa si è tenuta la festa estiva della nostra sezione di Genitori si Diventa. Ci siamo ritrovati in una bella location, con tanto spazio dedicato ai nostri bambini e a tutti noi, che abbiamo passato un po’ di tempo insieme per una merenda diversa dal solito. Tanta energia nei sorrisi e negli occhi dei presenti. Tanto colore nel disegno dei nuovi progetti. 

E’ stato un pomeriggio di gioco per i più piccoli che rincorrevano la palla, il posto sull’altalena, lo scivolo, mentre i più grandi facevano squadra nelle partitelle di calcio e pallavolo. E i genitori, insieme, a salutarsi con quattro chiacchiere per poi rivedersi dopo l’estate, tra i banchi di scuola.

Che emozione il nostro primo anno di Genitori si Diventa: nuove amicizie, nuovi progetti e tanta voglia di crescere insieme.

Tutti promossi per il nuovo anno, l’esperienza continua!

 

 

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...