La scatola dei ricordi

Ho sempre amato fermare i ricordi dentro le parole, lasciandole in un diario come tante mollichine lungo il percorso, per tenere traccia di ciascun istante. Forse per la paura di non riuscire a conservare tutto nei cassettini della memoria, dimenticando istanti, emozioni e colori.

Ho scelto di scrivere un diario per mio figlio, l’ho iniziato quando è arrivato nella nostra famiglia. Carta e penna, alla vecchia maniera.
In quelle pagine racconto i nostri giorni, aggiornandole ogni mese e colorandole di episodi e di emozioni, descrivendo i suoi progressi, le sue prime parole, i giochi preferiti e molto altro. Continuerò  a scriverlo nel tempo per donargli tutti i tasselli della sua storia, comprese le prime pagine che narrano del suo inizio, quando ancora era lontano da noi. Cosi magari un giorno potrà cercare le sue radici dentro a dei ricordi scritti e lasciati come tracce lungo la via e noi saremo lì,  glieli potremo raccontare con l’emozione negli occhi, la stessa di quando guardiamo il suo sguardo brillare.

Il diario è uno degli strumenti che abbiamo scelto di usare, che si aggiunge all’album fotografico e alla scatola dei ricordi. In quest’ultima stiamo conservando tutto ciò che materialmente abbiamo raccolto nel tempo, compresi i vestiti che indossava il primo giorno che ci siamo incontrati, tutti i biglietti di benvenuto di parenti e amici e molto altro, per far si che lui possa toccare con le sue mani la storia che gli racconteremo. Senza correre e rispettando la sua età e il suo desiderio di scoperta, rispondendo alle domande e dando voce ai pensieri.

image

Questo articolo è nato per sottolineare quanto sia fondamentale la narrazione  della storia personale del nostro bambino, cosi come lo sono le fondamenta di una casa. Ciascuno in cuor suo saprà come fare, certo non pensiamo che esista il giorno giusto per cominciare.

Cosa ne pensate? Quali sono le vostre esperienze? Scrivetemi.

A presto!

Annunci

2 pensieri su “La scatola dei ricordi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...