Think positive day

Il 15 gennaio si è svolto il “Think Positive day”. Si tratta di un evento che ho pensato di organizzare sfruttando l’effetto social network, al fine di diffondere anche solo per una giornata la filosofia dl pensiero positivo. Quest’ultimo che sottolinea i momenti felici o comunque sereni di ognuno di noi e  che spesso viviamo senza farci caso. Talvolta invece, viene messo da parte, lasciando maggiore spazio a sentimenti negativi, tristezza, ansie e paure, ritmi assurdi e alibi di vario genere da cui ci facciamo condizionare la vita. 

La notizia dell’evento è stata diffusa unicamente via Facebook, utilizzando post e promuovendo il passaparola tra i miei contatti e da loro verso i loro “amici social”. 
Il 15 gennaio alcuni hanno postato il loro think positive sulla loro bacheca del profilo FB e sulla pagina dell’evento, altri unicamente sul loro profilo, altri partecipanti nulla. In ogni caso sono fiduciosa sul fatto che l’evento riconosciuto nella sua connotazione positiva abbia suscitato anche solo una piccola considerazione, se pur rimasta privata.

Il riscontro positivo della giornata è stato leggere nei diversi pensieri positivi postati un filo conduttore, ovvero il calore dei sentimenti, quello che unisce le persone, quello delle notizie liete, quello che ci riempie di vita nell’attesa di un evento, quello della speranza e dei desideri che risiedono dentro di noi, lo spirito che ci guida verso un obiettivo preposto, l’amore per gli animali e tutte le piccole cose che colorano i nostri giorni.

Siamo noi stessi gli artefici del nostro pensiero e siamo gli unici a poter agire per noi stessi nella nostra quotidianità. Certo, non posso dire che sia una cosa facile, io per prima all’inizio dovevo sforzarmi alcuni giorni per trovare il “think positive” e a volte nemmeno ci riuscivo. Poi riflettendo, ti rendi conto che se investi le tue energie con questa filosofia, le salite saranno meno ripide, le nebbie meno fitte e le giornate meno pesanti.

Cosa ne pensate? Secondo voi sarebbe una buona idea organizzare altri “Think Positive day?

Se tu che leggi hai partecipato all’evento del 15 gennaio, quali sono state le tue impressioni?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...